TONICO FATTO IN CASA ALLA CAMOMILLA

Perchè spendere soldi inutilmente al supermercato quando ce lo possiamo produrre noi in casa???

Bastano pochissimi ingredienti e 10 minuti di tempo.

La camomilla, estremamente delicata, è ideale per tutti i tipi di pelle, soprattutto quelle secche, con tendenza a rossori e couperose.

Essendo un tonico privo di conservanti, ho aggiunto gli oli essenziali che appunto agiscono da conservante, nella fattispecie ho scelto:

-olio di lavanda: decongestionante e antisettico;

-olio di limone: schiarente (ideale per macchie dovute all'acne);

-olio di tea tree: antibatterico, disinfettante.

 

DAI....METTIAMOCI ALL'OPERA!!!

INGREDIENTI:

  • 150 ml di acqua distillata;
  • 2 bustine di camomilla (meglio se proveniente da coltivazione biologica);
  • Olio essenziale di lavanda, limone, tea tree.

 

PROCEDIMENTO:

  • Fare bollire l'acqua distillata;
  • Al bollore aggiungere le bustine di camomilla e lasciar bollire per 1 minuto;
  • Spegnere il fuoco e aspettare che l'infuso si  raffreddi;
  • Con l'aiuto di un cucchiaio spremere bene le bustine e toglierle dal pentolino;
  • Aggiungere 1 goccia di olio essenziale di lavanda, 1 goccia di olio di limone e 1 goccia di tea tree;
  • Mescolare;
  • Travasare il liquido ottenuto in un barattolino sterilizzato.

 

CONSERVAZIONE:

  • Conservare in frigo per un massimo di 7 giorni, poi buttare;

 

MODO D'USO:

  • Prelevare con un cucchiaino qualche goccia di tonico e trasferire su di un batuffolo di cotone;
  • Picchiettare sul viso pulito, mattina e sera.

Questo articolo vi è piaciuto?

Fatemelo sapere con un commento e condivitelo su, facebook, twitter e google+!

 

Angy

Scrivi commento

Commenti: 0