DETERSIVO AL LIMONE PER LAVASTOVIGLIE

Oggi voglio spiegarvi come fare un ottimo detersivo per lavastoglie 100% naturale in modo ecologico & economico..

INGREDIENTI:

• 8 limoni;

• 800 ml d'acqua;

• 300 gr sale fino;

• 200 ml aceto bianco;

 

PROCEDIMENTO:

  • Fate bollire i limoni interi in pentola abbastanza capiente;
  • Quando si saranno ammorbiditi (controllate la consistenza inserendo la forchetta nel limone, se entra con estrema facilità nella polpa dei limoni spegnete il fornello);
  • Tagliate i limoni in piccoli pezzetti abbastanza piccoli (questo serve per facilitare il lavoro del frullatore!)
  • Eliminati  tutti i semi;
  • Frullate bene i limoni fino a ridurli ad una poltiglia fine;
  • Filtrate con un colino tutto il composto, questo procedimento è molto importante perchè se non lo filtrate poi vi rimarranno dei residui negli ugelli della lavastoviglie..parlo per esperienza!!;
  • Versate quindi la poltiglia negli 800 ml d'acqua, e aggiungete l'aceto bianco e il sale fino;
  • Fate bollire il tutto, stando molto attenti a non allontanarvi dal fornello!
  • Mescolate il composto con un mestolo di legno fino ad ottenere un composto unifome;
  • Trasferite tutto nel flacone aiutandovi con un imbuto;

 

CONSERVAZIONE:

Questo detersivo dura al massimo 2 mesi, ovviamente perchè non contiene conservanti chimici.

Vi consiglio di conservarlo in frigorifero.

 

DOSI:

Se avete stoviglie molto sporche riempite al massimo la vaschetta del detersivo, al contrario se non sono particolarmente sporche diminuite le dosi.

 

Questo articolo vi è piaciuto?

Fatemelo sapere con un commento e condivitelo su, facebook, twitter e google+!

 

Angy

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    antonio (martedì, 25 febbraio 2014 11:51)

    Che tipo di filtro bisogna adoperare?
    Se ho ben capito gli 800 ml di acqua servono dopo, quindi ne occorre dell'altra pet la cottura dei limoni o e' la stessa?

  • #2

    biobancarella (martedì, 25 febbraio 2014 13:00)

    Buongiorno Antonio,
    per filtrare il composto è meglio utilizzare un colino a trama fine.
    Per quanto riguarda l'acqua, si, hai capito giusto, l'acqua di cottura NON si utilizza per amalgamare gli ingredienti; si usano 800 ml di acqua pulita.
    Grazie,
    Angy