DALLO SCARTO DEL SEDANO..UN NUOVO SEDANO

Perchè buttare via gli scarti del sedano?! Non tutti sanno che con un poco di pazienza dallo scarto del sedano nasce un nuovo sedano!

Il sedano è un'ottima fonte di sali minerali, quindi vale proprio la pena di provare!!

 

PROCEDIMENTO:

  •  Tagliate la base del sedano tenendo come altezza circa 5 cm;
  •  Mettete la base tagliata in un bicchiere o tazzina con un fondo di acqua che bagni la base del sedano senza coprirla completamente ( rischiate di farlo marcire!);
  • Posizionate il bicchiere/tazzina in una zona soleggiata della casa avendo l'accortezza di cambiargli l'acqua ogni mattina;
  • Dopo circa 5/6 giorni vedrete spuntare le prime foglioline dal centro del sedano!!;
  • Quando ci saranno le foglioline prendete un barattolo vuoto di latta (tipo dei piselli..) controllate che sia ben pulito e delle dimensioni adatte per inserirci la base del sedano;
  • Inserite nel barattolo un misto di terreno;
  • Appoggiare il sedano e coprite con il resto del terreno, facendo attenzione di non coprire le foglioline anzi dovranno rimanere ben visibili;
  • Annaffiate regolarmente ma state molto attenti a non esagerare con troppa acqua;
  • Nel giro di poche settimane avrete le vostre prime gambe di sedano da poter usare..magari per una buona e sana insalatona.

Questo articolo vi è piaciuto?

Fatemelo sapere con un commento e condivitelo su, facebook, twitter e google+!

 

Angy

Scrivi commento

Commenti: 0